L’Eremo di Santa Chelidonia e Morra Ferogna

Santa Chelidonia nacque da famiglia nobile nel 1077 forse a Poggio Poponesco, castello oggi diroccato che sorge poco distante da Fiamignano provincia di Rieti.

Il nome di Battesimo originale sembrerebbe essere Cleridona (dono della sorte) riportato anche in un affresco del Magister Conxolus nel Sacro Speco di Subiaco, ma comunque questo nome ha un’origine assai bella poiché deriva dalla parola greca chélidon, e significa rondine.
In italiano Chelidonia potrebbe essere perciò tradotto in “Rondinella”. Secondo altri invece il nome Chelidonia deriverebbe dal greco Kelidonion, epiteto di un erba dai fiori gialli , usata per curare le malattie degli occhi e per estrarre i calli.
Santa Chelidonia lasciò presto la sua terra natia, infatti si trasferì giovane nel Sublacense, dove si ritirò in un eremo per 59 anni fino al momento della morte avvenuta il 7 Ottobre del 1151.

Il luogo dove la Santa si ritirò in preghiera è noto ancora oggi con il nome di Morra Ferogna, che secondo alcuni conserverebbe ancora un ricordo del santuario della dea Feronia.

Ma andiamo con ordine:

Santa Chelidonia, appunto da giovane, si spinse pellegrina a Roma. Al ritorno passò da Subiaco, per devozione del patriarca San Benedetto e di sua sorella Santa Scolastica.
Questa località laziale lungo l’Aniene ai piedi dei Monti Simbruini, già da allora era considerata una tappa importante nell’itinerario della santità, soprattutto per i suoi legami con la vita e l’opera di San Benedetto.
A Subiaco il viaggio terreno di Chelidonia s’interruppe per sempre, perché prese il velo monacale proprio nel monastero di Santa Scolastica, cioè nella più antica comunità femminile dell’Occidente.
Presso quel monastero, nella solitudine impervia dei monti, ella visse, per quasi 29 anni. Una vita fatta di silenzio e di preghiera, di meditazione e di contemplazione. Morì verso il 1152, e quattro secoli più tardi le sue reliquie vennero trasportate nella chiesa abbaziale di Santa Scolastica.

Nel 1695 Chelidonia venne santificata. Santa Chelidonia si festeggia il 13 Ottobre con la festa e la Santa messa celebrata nella chiesetta di “Morra Ferogna”.

Altri luoghi interessanti