Il Ponte Medievale di San Francesco

Il ponte medievale di San Francesco si trova poco distante dal convento di San Franceso.

Ha una struttura ad una sola arcata lunga 37 metri e sormontato da una torre di controllo.

Realizzato completamente con blocchi di cardellino, pietra tipica della zona, fu costruito nel XIV secolo per ricordare la vittoria riportata dall’esercito abaziale nel 1356 contro i tiburtini.
Durante la battaglia molti tiburtini furono catturati.
L’allora abate Ademaro chiese un grosso riscatto puntualmente pagato secondo lo storico del XVII sec., Mirzio, il che permise la costruzione del citato ponte.

Il ponte venne ristrutturato nel 1789 in occasione della venuta di Pio VI a Subiaco per inaugurare l’Arco di Trionfo eretto in suo onore dai sublacensi e per consacrare la concattedrale di Sant’Andrea.

Altri luoghi interessanti