La Festa di San Biagio

Il 3 febbraio i sublacensi raggiungono sin dalla mattinata il piccolo eremo sul Monte Taleo, fatto costruire nel 1110 dall’abate Giovanni V e dedicato al culto del Santo.
Leggi…

La Befana in Canoa

Il cinque gennaio al calare della notte sul fiume Aniene, alla testa di un lungo corteo di canoe e gommoni, arriverà la Befana col tradizionale appuntamento della discesa in canoa.Illuminato dalle luci delle fiaccole il corteo parte dal ponte di Sant’Antonio, per raggiungere dopo circa cinquecento metri il ponte medievale di San Francesco.
A salutare l’arrivo della prima canoa ci saranno lungo la sponda sinistra dell’Aniene i bambini, ai quali la Befana, impersonata da una giovane canoista, distribuirà dolci e regali sulle note di musiche natalizie.
L’iniziativa è organizzata da Vivere l’Aniene.