Slide background

La Rocca Abbaziale dei Borgia

Slide background

Il Monastero di Santa Scolastica

Slide background

Il Ponte Medievale di San Francesco

  • Bacilone_w_x_fascismo

    Il Fascismo, la Guerra e la rinascita di Subiaco

    Durante il ventennio della dittatura fascista a Subiaco, furono realizzate varie opere, come la costruzione dell’acquedotto del Cerreto, del Campo Sportivo in località “San Lorenzo”, della strada panoramica rotabile Subiaco-Jenne e l’apertura dell’Istituto Magistrale governativo. Significativo fu il contributo di sangue, offerto dai giovani sublacensi, alcuni dei quali morirono in Africa, in Croazia, in Grecia, […]
  • Convento dei Cappuccini

    Il Convento dei Cappuccini

    È posto in un ameno colle, a nord-est di Subiaco, stagliato nel verde di un folto bosco. È raggiungibile dall’oratorio della Madonna della Croce, imboccando sulla destra la strada rotabile, denominata dei Cappuccini, lungo la quale si trova l’edicola sacra del Crocifisso, mentre sul piazzale se ne erge un’altra, di squisita fattura, il cui affresco […]
  • lollobigida-matterella-2016

    David speciali alla Lollobrigida e ai Taviani

    “Il cinema fa pensare”, e perciò è necessario. Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel tradizionale saluto al cinema italiano ospitato al Palazzo del Quirinale a poche ore dall’attesa cerimonia dei David di Donatello all’importante traguardo dei 60 anni. “Auguri al cinema italiano che li merita –ha esordito il Presidente Mattarella -. Il cinema […]
  • Rocca Abbaziale e Santa Maria della Vale

    Il Dialetto Sublacense

    Il dialetto di Subiaco e di tutta l’area romano laziale non è esoterico ma comprensibile benché la pronuncia sia aspra e stretta caratterizzata dall’articolo ju e dalla chiusura in u dei termini maschili.

Mangiar Bene

  • Tradizioni Alimentari

    Tradizioni Alimentari – Le Coppiette

    Specialità oggi apprezzate, che però hanno origini umili e modeste. Le coppiette nascono dall’antico uso di conservare la carne fresca nel tempo. All’inizio prodotte con la carne equina, dall’Ottocento si è cominciato ad adoperare anche la carne ovina e, finalmente, al giorno d’oggi la maggiore produzione è prettamente suina.
  • San Lorenzo - Suriva - Subiaco

    Contrada Suriva

    Il percorso lambisce in questo punto la contrada di Suriva (super rivam) ove sono altri importanti resti della villa neroniana ed un complesso catacombale del III-IV sec. d.C., testimonianza dell’antico primitivo nucleo abitato di Subiaco sorto intorno all’antica pieve di S. Lorenzo Martire.